il dilemma di sempre Fibra o Antenna??

La scelta è più facile di qaunto sembra, dobbiamo innanzi tutto porci tre domande....

1)dove abito?

2)quanta banda internet mi serve?

3)mi serve molto upload? 

La velocità offerta dalla VDSL2 si deteriora velocemente con l'aumentare della distanza dall'armadio ripartilinea. Quindi da un massimo di 350 Mbit/s all'origine, si arriva sino a 100 Mbit/s a soli 0,5 km e a 50 Mbit/s a 1 km. A partire da 1,6 km di distanza le sue performance sono uguali a quelle dell'ADSL2+.

Per questo motivo gli operatori ricorrono alla VDSL2 solo per un breve tratto del percorso utente->armadio. Questo in quanto è possibile installarci dentro un DSLAM (ovvero l'apparato che genera il segnale VDSL2) la cui presenza è molto più capillare nel territorio rispetto alle centrali telefoniche, permettendo quindi di diminuire la distanza che intercorre tra casa dell'utente e sorgente remota del segnale.

Dall'armadio verso la centrale quindi il percorso è coperto in fibra ottica, sfruttando la tecnologia FTTC (Fiber To The Cabinet).

Non tutti le conoscono, ma esistono moltissime tipologie di connessioni che si rendono utili in diverse circostanze.
La connessione FWA è una validissima alternativa tramite la quale è possibile continuare a navigare quando altre tipologie di rete non sono funzionali.
Questa connessione non annovera una velocità esageratamente elevata, tuttavia i vari Internet Service Provider sono in grado di offrire un servizio molto più efficace e funzionale. Occorre però conoscere in maniera dettagliata quello di cui si ha realmente bisogno.

Purtroppo sul web è impossibile reperire una guida specifica e ricca, dunque abbiamo deciso di portarla noi alla luce e parlarne senza troppe difficoltà.

Cos’è una connessione FWA e come funziona? In questo articolo andremo ad approfondire la fibra Fixed Wireless Access, o FWA, in maniera completa affinché possa essere possibile la comprensione da parte di tutti, rispondendo a questa e altre domande.

Cos’è la connessione Fixed Wireless Access?

La connessione Fixed Wireless Access è una tipologia di telecomunicazione che si è affermata in tutta Italia, specialmente nelle zone in cui non si ha la possibilità di utilizzare un’altra rete. Essa si pone come obiettivo quello di fornire i medesimi servizi di connessione, dunque una rete veloce sia in upload che in download e tutto il necessario per poter navigare adeguatamente.

La connessione FWA è anche detta Fiber to the tower, proprio perché la rete arriva a delle piccole stazioni di base per raggiungere la tua antenna ricevente ed essere distribuita ove necessario; proprio questa è la caratteristica principale di tale connettività: essa arriva tramite wireless a tutti creando dei veri e propri ponti.

La connessione Fixed Wireless Access è paragonabile a una rete molto mista, in quanto in essa comprende differenti tecnologie che rendono accessibile a tutti la rete, anche nei luoghi in cui purtroppo le grandi aziende non sono ancora riuscire ad arrivare con la fibra e la rete super veloce. Il 5G, così come vedremo anche successivamente in maniera più specifica e dettagliata, si sta rivelando un validissimo supporto a questa connessione, andando ad incrementare ancora di più la sua popolarità.

Come funziona la connessione Fixed Wireless Access?

La connessione Fixed Wireless Access è molto interessante da comprendere in ogni suo singolo aspetto. Innanzitutto si tratta di una connessione a banda larga, dunque si può intuire che il tutto attraversa delle onde radio e arriva direttamente al modem del possessore, senza utilizzare i cavi telefonici o le fibre ottiche.
Possiamo immaginare la FWA esattamente come la connettività che ognuno di noi ha sui propri cellulari, che chiaramente non viaggia attraverso un filo, ma tramite Wireless.

Quando si parla di connessione wireless si può immaginare un traffico dei dati verso più stazioni fino ad arrivare a quella di destinazione. Sull’utente questa cosa non ha alcun impatto differente rispetto a una tradizionale connessione di rete, ma in questo caso la connessione può arrivare ovunque, anche nelle zone in cui la fibra non è fornita in quanto non si ha la possibilità di far viaggiare dei fili.

A cosa serve la connessione Fixed Wireless Access?

La connessione FWA serve a raggiungere tutte le zone senza creare dei buchi di connessione.
Essa è particolarmente utile per tutti in quanto consente di avere una connessione a internet stabile in ogni luogo, senza doversi interfacciare con cavi telefonici o fibre ottiche. Questo è importante specialmente per chi desidera installare la connessione Fixed Wireless Access anche outdoor.

Le caratteristiche tecniche di una connessione Fixed Wireless Access

La connessione FWA è ibrida. Infatti dalla centrale parte la connessione attraverso fibra ottica che porta la rete a un’antenna (ponte radio) che ha il ruolo di trasmettere onde radio ai diversi ripetitori e router degli utenti.

Per sfruttare la connessione Fixed Wireless Access è necessario installare una piccola antenna in grado di ricevere le onde radio. La trasmissione della connessione avviene attraverso la rete 4G anche se in futuro sarà possibile sfruttare la rete 5G e una velocità raggiungibile oggi solo attraverso la fibra ottica.

I vantaggi dell’utilizzo della connessione Fixed Wireless Access

Il principale vantaggio della connessione Fixed Wireless Access, è la semplicità di installazione. Infatti, sfruttando la banda larga attraverso un router collegato tramite onde radio, la FWA non richiede scavi o lavori particolari, questo incide notevolmente anche sui costi di attivazione. Non sono infatti necessari sopralluoghi dei tecnici o valutazioni ambientali e nemmeno interventi che danneggino l’abitazione.

Grazie alla connessione FWA, anche le aziende in una zona non ancora coperta dalla fibra ottica possono collegarsi alla rete.

Sebbene la velocità di navigazione non sia paragonabile alla connettività FTTH, quella FWA è una delle migliori alternative quando la propria abitazione o azienda si trova in una zona meno fornita dai diversi gestori. Nelle campagne, in montagna, ovunque non sia possibile attivare una connessione ADSL né tantomeno arrivare con la fibra ottica, la connessione Fixed Wireless Access è la soluzione per garantire una connessione alla rete.

Infine, usufruire di una connessione FWA significa non dover incorrere in nessun tipo di disservizio.

La velocità della connessione FWA

Così come per qualsiasi tipo di connessione, anche quella tradizionale, la velocità di navigazione varia da provider a provider. La velocità di una connessione internet FWA può variare tra i 20 Mb/s e i 300 Mb/s, fino ad arrivare a 3 Gbps) con una connessione a ultra banda larga.

Criticità dell'upload

solo ultimamente a causa delle videolezioni si è scoperto il vero senso dell'upload...

ovvero quando dobbiamo inviare noi qualsiasi cosa verso il modo esterno

caricare foto, inviare video, inviare file o fare una videochat

Samtel è l'unico operatore che ti da piu' upload di tutti

Credenze popolari...

le antenne non funzionano quando piove "FALSO"

L'attenuazione di tratta durante un temporale non è sufficiente per far crollare un link di 15 km ad una frequenza di 5ghz (la maggior parte delle volte che siete rimasti senza linea durante un temporale è perchè qualche postazione radio e' rimasta senza corrente) 

le antenne fanno male alla salute "FALSO"

basta pensare che le antenne internet emettono un segnale dieci volte inferiore al tuo cellulare, con una frequenza più alta e quindi con minor potere penetrante, inoltre l'antenna è all'esterno della casa.